Caricamento Eventi

Bentley del 1925, Aston Martin del 1933, Fiat Balilla “Coppa d’Oro” del 1934, Porsche del 1956 e ancora Alfa Romeo del 1929, fino alle Ferrari, alle Jaguar degli anni 50, solo per citare alcune delle prestigiose vetture che domenica 1° Maggio percorreranno i tornanti mugellani in occasione della tappa del Circuito Stradale del Mugello che con partenza alle 10.00 da Scarperia, porterà gli equipaggi sul Passo del Giogo, a Firenzuola, sul Passo della Futa, a Galliano, a Barberino di Mugello, lungo il Lago di Bilancino per poi passare da San Piero a Sieve e concludere all’Autodromo Internazionale del Mugello.

Per la tua privacy Facebook necessita di una tua approvazione prima di essere caricato. Per maggiori informazioni consulta la nostra Condizioni di vendita.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

Le strade del Mugello sono state teatro dello storico circuito e proprio queste strade, nelle prossime settimane, saranno valorizzate grazie all’apposizione di una cartellonistica dedicata al “Circuito Stradale del Mugello” che consentirà a tutti gli appassionati di seguire il percorso che ha fatto la storia dell’automobilismo mondiale.

A proporre la grande classica “Circuito Stradale del Mugello” sono Automobile Club d’Italia, Automobile Club Firenze, Club ACI Storico con l’organizzazione della Scuderia Automobilistica Clemente Biondetti. Alla competizione parteciperanno vetture prodotte fino al 1990 ma è prevista una particolare categoria per vetture gran turismo stradali costruite a partire dal 1991. Una gara storica quella del “Gran Premio del Mugello” che ha visto negli anni sfidarsi piloti del calibro di Giuseppe Campari, Gastone Brilli Peri, Giulio Masetti, Emilio Materassi, Enzo Ferrari, Clemente Biondetti, Nino Vaccarella, Giovanni “Nanni” Galli, Gijs Van Lennep, Vic Elford e Arturo Merzario.

L’edizione 2022 del Circuito Stradale del Mugello prevede due giorni di gara con partenza sempre da Firenze. Sabato saranno interessate le strade delle colline del Chianti, mentre domenica da Firenze si recheranno a Scarperia da dove alle 10.00 partirà la tappa con le auto che torneranno a sfidarsi sullo storico tracciato mugellano della corsa.

Share This Post, Choose Your Platform!

Torna in cima