L’archeosismologia in architettura. Per un manuale.

16,90

L’archeosismologia in architettura. Per un manuale.

Il volume affronta il tema della prevenzione e tutela dell’edificato storico dal rischio sismico, proponendo una metodologia d’indagine, l’archeosismologia, sviluppata all’interno di ambienti universitari e raffinata dai numerosi confronti con professionisti ed esperti del settore. Il testo è pensato non solo per un pubblico di stampo archeologico, ma anche per le varie figure che operano nel campo dei beni culturali e del rischio sismico, siano questi architetti, restauratori, ingegneri strutturisti, storici o sismologi.

Autore: Andrea Arrighetti. Firenze Univeristy Press, 2015.

Copertina flessibile, 215 pagine.

Categoria:

Descrizione

L’archeosismologia in architettura. Per un manuale.

Il volume affronta il tema della prevenzione e tutela dell’edificato storico dal rischio sismico, proponendo una metodologia d’indagine, l’archeosismologia, sviluppata all’interno di ambienti universitari e raffinata dai numerosi confronti con professionisti ed esperti del settore. Il testo è pensato non solo per un pubblico di stampo archeologico, ma anche per le varie figure che operano nel campo dei beni culturali e del rischio sismico, siano questi architetti, restauratori, ingegneri strutturisti, storici o sismologi.

Autore: Andrea Arrighetti. Firenze Univeristy Press, 2015.

Copertina flessibile, 215 pagine.

Informazioni aggiuntive

Peso0.300 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’archeosismologia in architettura. Per un manuale.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in cima