In origine il suo nome era “Castel San Barnaba”

Il centro fu fondato nel 1306 dal Comune di Firenze per reprimere e frenare la potenza degli Ubaldini, come avamposto militare e come luogo di controllo della viabilità che collegava Firenze con il nord. Il borgo infatti, con la sua pianta ortogonale, è incentrato sulla strada principale, via Roma, tratto urbano della direttrice che conduce al passo del Giogo.

In origine il suo nome era “Castel San Barnaba” in omaggio al Santo di Campaldino e alla vittoria dei fiorentini contro i ghibellini di Arezzo avvenuta l’11 giugno, giorno dedicato appunto a San Barnaba; alla sua edificazione come “città murata” e “terra nuova” potrebbero aver partecipato architetti come Andrea Da Pontedera oppure possono aver influito esperienze di Arnolfo di Cambio condotte in altre terre nuove fiorentine (es. Terranuova Bracciolini).

Scarperia è anche uno dei centri di produzione di coltelli più importante d’Italia e d’Europa; l’attività dei coltellinai è documentata fin dal XV secolo e tutt’oggi la produzione è attiva con numerose coltellerie che portano avanti la tradizione e i cui manufatti si possono ammirare nelle botteghe presenti nel centro storico.

Storia di Scarperia

Importante insediamento prima del valico appenninico tosco-emiliano, fu fondata per volere della Repubblica Fiorentina il 7 Settembre 1306.

Divenne Scarperia data la sua posizione geografica, alla scarpata dell’Appennino e fu luogo di controllo della viabilità transappenninica, unica via di comunicazione fra Firenze e Bologna fino alla metà del 18esimo secolo.

APPROFONDISCI

Archivio Storico Preunitario

L’Archivio Storico Preunitario di Scarperia è situato nel Palazzo dei Vicari, consta 4.600 pezzi inventariati negli anni ’70 comprendenti un arco di tempo che va dal 1450 al 1865.

Il nucleo più consistente del materiale concerne la storia del Vicariato del Mugello, presente a Scarperia dal 1415 al 1859.

APPROFONDISCI
CONSULTA TUTTE LE NOTIZIE

Ospitalità

Clicca il pulsante corrispondente per scaricare il documento dedicato alle strutture ricettive nel
Comune di Scarperia e San Piero creato per rendervi più semplice la ricerca del vostro alloggio in Toscana.

Ristorazione

Clicca il pulsante corrispondente per scaricare il documento dedicato alle strutture ricettive nel
Comune di Scarperia e San Piero  creato per rendervi più semplice la ricerca del vostro alloggio in Toscana.

L’attenzione per la cucina ed il cibo rappresentano una grande eccellenza per il paese di Scarperia e per l’area del Mugello tutta. I prodotti derivati dall’agricoltura e dagli allevamenti locali sono lavorati con cura e qualità per offrire i migliori piatti della tradizione. Fra i prodotti d’eccellenza troviamo latte e formaggi, vino “Pinot grigio”, la carne bovina nella varianti linea Bio, linea convenzionale e linea IGP, miele, e una grande varietà di tartufi e funghi, tra cui spicca il Porcino.

Tanti sono gli eventi legati alla tradizione culinaria tra i quali ricordiamo quelli dedicati al piatto storico per eccellenza, il Tortello Mugellano di patate. Molte sono le sagre organizzate nei diversi mesi dell’anno: da quella del tortello quindi, a quella del fritto misto e carne alla brace, fino ad arrivare a quella del fungo porcino o tartufo.

Tortello di patate

Per la sfoglia: ½ kg di farina, 5 uova, 1 pizzico di sale
Per il ripieno: 1 kg di patate farinose, aglio, prezzemolo, sale, pepe, noce moscata

Lessare le patate con la buccia e ancora calde passarle finemente. Aggiungere all’impasto noce moscata, pepe, sale e un soffritto preparato con il battuto di aglio e prezzemolo. Si proceda a questo punto alla spianatura della pasta, preparata con la farina, le uova, il sale.

Con il ripieno formare tanti bocconcini e distribuirli sulla sfoglia alla distanza di 3-5 cm. La sfoglia verrà poi ripiegata e i tortelli chiusi con l’apposita rotella, e ripassati con la forchetta onde evitarne la rottura durante la cottura. Condire con sugo di carne, di funghi, di coniglio o di anatra.

COME ARRIVARE
For privacy reasons Google Maps needs your permission to be loaded. For more details, please see our Condizioni di vendita.
I Accept

Iscriviti alla newsletter

Riceverai periodicamente le informazioni sugli eventi e iniziative che si svolgeranno a Scarperia